News Eventi Standard IDT (SDI) Dati e Servizi Software Documenti Community GIS & Lavoro
cheap cigarettes
Menu principale
Forum
Collabora!
News News
Eventi Eventi
Standard Standard
IDT (SDI) IDT (SDI)
Dati & Servizi Dati & Servizi
Software Software
Documenti Documenti
Community Community
GIS e Lavoro GIS e Lavoro
Tag Cloud
OSM fgi freegis freegis-italia gfoss google inspire ogc standard wms
Login





Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
Syndication

feed image
feed image

ottimizzato per Firefox

Ultime dal FORUM

1

2

3

5

Utenti FreeGIS-Italia
2402 registrati
0 oggi
0 questa settimana
231 questo mese
Ultimo: ma.riot
Chi è online
Sono in ...
FreeGIS-Italia FORUM
GIS Forum  


QGIS 3 - Problemi con riproiezione al volo - 2018/06/30 10:47 Buongiorno a tutti,
torno nel forum con un quesito relativo all'ultima versione di QGIS, la riproiezione al volo e al servizio WMS offerto dal catasto.

Nel dettaglio ho prelevato un file di QGIS dal sito 3Dgis (https://www.3dgis.it/it/cartografia-catastale-qgis/) che fa riferimento al layer WMS dell'Agenzia delle Entrate - Catasto. A questo punto ho sovrapposto un ulteriore layer WMS ottenuto dalla mia regione (http://geoportale.regione.vda.it/wms/), considerando che ho applicato la riproiezione al volo per poter visualizzare la sovrapposizione fra i layer che posseggono DATUM diversi.

Sul PC che uso normalmente ho la versione 2.18.0 Las Palmas di QGIS e riesco a visualizzare sia il layer WMS del catasto che l'altro inserito. Su altri PC dell'ufficio ho installato l'ultima versione di QGIS (la famigerata 3.0.3 Girona) e provvedendo all'ingrandimento non viene più visualizzato il layer del catasto. Ho provato anche ad installare la versione 2.18.0 ma non cambia nulla.

In pratica il mio PC è l'unico che visualizza il layer del catasto in qualsiasi condizione, mentre tutti gli altri PC dell'ufficio (e anche di un mio collega) non visualizzano la sovrapposizione. Se spengo la riproiezione al volo riesco a visualizzare il WMS del catasto che non è però più sovrapposto a quello della regione...

Come faccio a risolvere questo pasticcio? E' la prima volta che mi imbatto in un problema simile. Allego anche uno dei files incriminati (https://ufile.io/ieto5) scaricabile solo fino alla fine del mese di luglio (non riesco a caricare qui un file *.qgs).



Saluti e buon week end,
BP

P.S. So che in ArcGIS è possibile cambiare i sistemi di riferimento dei layer WMS (http://desktop.arcgis.com/en/arcmap/latest/map/web-maps-and-services/setting-the-coordinate-system- of-a-wms-service.htm) ma non so se sia possibile farlo anche in QGIS.
cit. Il Santo (film 1997) Mi chiamo August Cristopher, porto il nome di Sant’Agostino, autore della mia frase preferita: “Signore dammi la castità e la costanza…ma non darmele adesso!!”.
  | | L´administrator ha disattivato l´accesso pubblico in scrittura.
Re:QGIS 3 - Problemi con riproiezione al volo - 2018/07/02 18:42 Domanda magari banale, ma spegnendo il layer della regione, il catasto si vede?
  | | L´administrator ha disattivato l´accesso pubblico in scrittura.
Re:QGIS 3 - Problemi con riproiezione al volo - 2018/07/02 23:00 Risposta banale: no

Credo di aver trovato l'inghippo, dopo aver scritto anche all'Agenzia delle Entrate (di seguito indicata con l'acronimo ADE) con riferimento al loro layer WMS.

Con EPSG indico quanto indicato qui (http://host154-194-static.207-37-b.business.telecomitalia.it/epsg/NotaSistemiEPSG.pdf) e con riferimento a quanto segue:
1) EPSG 32632 è WGS84/UTM fuso 32 N (espresso in metri);
2) EPSG 23032 è ED50/UTM fuso 32 N (espresso in metri) traslato rispetto a quello sopra di un centinaio di metri o più;
3) EPSG 4258 è ETRS89 (espresso in gradi);
4) EPSG 25832 è UTM/ETRS89 fuso 32 N (espresso in metri).

L'ADE permette l'inserimento del WMS con vari sistemi di riferimento: nel file scaricabile da 3DGIS era inserito il WMS usando il sistema di riferimento con EPSG 4258 che io poi riproiettavo al volo con EPSG 32632.

Dato che l'ADE mi ha comunicato che il problema non dipendeva da loro, ma da QGIS, ho reinserito nel software il WMS da zero (cambiando il sistema di riferimento nella finestra WMS, pulsante "Change") ma questa volta con EPSG 25832, che rappresenta né più né meno che l'EPSG 32632.

Facendo in questo modo ho la sovrapposizione dei layer WMS del catasto e di quelli della mia regione senza avere la necessità di riproiettare. Ho provato oggi pomeriggio sui PC dei miei colleghi e ora sembra che torni tutto quindi posso finalmente sovrapporre i layer WMS ed esportare immagini in scala da inserire in CAD ed misurabili in metri

Approfitto per consigliare questo sito (http://epsg.io/) in cui è possibile trasformare le coordinate da un datum all'altro (e verificare che la trasformazione EPSG 32632 <=> 25832 non produce variazioni di sorta).


Grazie per la disponibilità,

Saluti
BP
  | | L´administrator ha disattivato l´accesso pubblico in scrittura.
Creative Commons License       Informativa Cookies